A New York i ladri si rifiutano di rubare smartphone se non iPhone

L’iPhone, è lo smartphone più desiderato in assoluto, tant’è che oggi, a New York, i ladri si rifiutano di rubare se non iPhone. Il melafonino ha quindi conquistato un’altro record: Il telefono più rubato del mondo.


Infatti, pare che i ladri della Columbia University, preferiscano rubare iPhone o denaro piuttosto che altri oggetti di valore, ma non solo. Un’episodio accaduto poco tempo fa conferma conferma che i ladri non rubano smartphone Samsung, Nokia o Blackberry ma solamente gli iPhone:
Due ragazzi stavano passeggiando sulla 114esima strada, quando dei ladri li obbligano a cedergli soldi e cellulare. La prima vittima possedevano un iPhone, che gli è stato rubato. Ma la seconda vittima possedeva un Android, che, per volontà dei ladri, non è stato rubato.
Un’altra vicenda curiosa che conferma quanto sia desiderato l’iPhone, si svolge anch’essa a New York, dove una persona è stato perquisita perchè aveva affermato di non avere un iPhone; ma il ladro, non fidandosi, ha voluto controllare di persona.
Ecco le dichiarazioni di alcuni studenti dell’area di Columbia University, che dimostrano ancora una volta quanto l’iPhone sia desiderato:
“È un insulto il fatto che non desiderino il mio Blackberry” – sentito da una studentessa
“Non mi piace il mio cellulare, vedrò di procurarmi un iPhone al più presto” – dichiarazione di uno studente
 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *