AirBlue Sharing: Scambiare dati tramite Bluetooth con altri dispositivi

Finalmente ecco AirBlue Sharing  ,proponendosi come alternativa al conosciuto programma “Celeste”, è un Tweak in  che permetterà di poter mandare tramite Bluetooth  file come foto, video e musica verso qualunque dispositivo che supporti la connettività Bluetooth.


Eric Day, lo sviluppatore di questo Tweak,  offre un’altra alternativa rispetto all’utilizzo del famoso programma conosciuto “Celeste”, scaricabile dalla Repository Insanelyi oppure da BigBoss.
Ecco le funzionalità AirBlue Sharing:

  • Il Tweak permette di inviare video, foto, contatti, Brani, note, memo vocali e altro ancora
  • Le immagini o i contatti ricevuti posso essere importati nelle applicazioni immagini e contatti in modo diretto
  • La velocità di trasferimento può raggiungere fino a 1.7 MB/s
  • Sono previste notifiche e effetti audio per avvisare l’utente sullo stato dell’operazione
  • Il Tweak supporta l’invio e la ricezione simultanea dei files
  • Oltre al Bluetooth, l’invio dei dati tra i dispositivi è possibile anche tramite rete Wifi (velocità maggiore)
  • Il Bluetooth viene disattivato automaticamente dopo aver terminato l’operazione di invio
  • Il collegamento tra i due dispositivi avviene in modo automatico.
  • Possibilità di creare un hotspot Wifi quando questo non è disponibile (solo per iOS)
  • In alternativa, i files ricevuti possono essere importati anche nelle applicazioni che supportano (“Apri in. . .”)
  • Non è richiesta alcuna configurazione
  • I files ricevuti possono essere aperti nelle applicazioni compatibili su “Apri in. . .”
  • Il Tweak è compatibile con i sistemi operativi Mac OS X, iOS, Linux, Windows, Android, Blackbarry, Nokia, e con altri terminali dotati di connettività di Bluetooth.

 

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. superpippo ha detto:

    ciao a tutti,
    ho installato da diverso tempo AirBlue Sharing ma nulla non trova i dispositivi comunica solo con la mia stampante,
    come è possibile?
    si puoò avere qualche informazione in merito?
    grazie a tutti

    • Michele Picardi ha detto:

      Ciao superpippo, il problema potrebbe essere legato ad una versione vecchia del tweak come al chip Bluetooth del tuo dispositivo. Ti consigliamo di provare ad attivare l’HotSpot personale senza però connettere dispositivi (altrimenti, se non disponi di una tariffa Flat sprecheresti moltissimo credito). Puoi fornirci nome dispositivo e versione di iOS?
      Grazie. 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *