Apple battuta da Motorola: iPhone tedeschi a rischio

La Apple è in lotta con la Motorola per la violazione di alcuni brevetti, precisamente il brevetto 1010336 che riguarda il trasfermento di pacchetti tramite sistemi radio.
Di solito la Apple esce vincitrice da queste cause, come è successo con Samsung, ma questa volta, Apple ha perso e dovrebbe risarcire alla Motorola un valore intorno ai 2,7 miliardi di dollari, ma non solo: Apple potrebbe anche dover cessare la vendita di iPhone e iPad in Germania, e forse anche in altri paesi europei.

Durante il processo, tenuto a Mannheim, Apple sì è difesa dicendo che la tecnologia in questione non era stata ideata dalla Motorola, ed è quindi stato lanciato un apple da parte dai legali di Apple.
La situazione è molto complicata ed è ancora in evoluzione, e se l’appello dei legali non dovesse produrre i risultati sperati, la vendita di dispositivi in Germania e in Europa potrebbe essere vietata e la mela potrebbe subire un danno economico macroscopico.

L’attuale CEO Apple: Tim Cook sta cercando di trovare una soluzione al più presto; secondo lui, le soluzioni potrebbero essere due:

  • Modificare i dispositivi, scelta molto ardua visto che ci sarebbero molti ostacoli da affrontare
  • Un’accordo tra Apple e Motorola, ma vista la situazione, le due società sono troppo in competizione l’una con l’altra per scegliere questa via.

La causa non è ancora volta al termine, potrebbero esserci ulteriori colpi di scena e, se l’appello di Apple non viene respinto, potrebbe esserci anche una vittoria da parte della società di Cupertino.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *