Come eseguire il Jailbreak Untethered di iOS 5 e 5.0.1 su iPad 2 e iPhone 4S con Absinthe 0.1.2-2

Finalmente, dopo tanto lavoro da parte del Dream Team (così chiamato, ironicamente, il team di hacker che ha rilasciato il Jailbreak Untethered, lavorando notte e giorno e quindi sottraendosi molte ore di sonno) il Jailbreak Untethered di iPad e iPhone 4S! Absinthe è disponibile solo per Mac. Per effettuare il Jailbreak Untethered di iPad 2 e iPhone 4S su Windows, basterà aspettare la nuova versione di Greenpois0n, che uscirà a breve. Di seguito, potete trovare la guida per effettuare il Jailbreak su tutti i dispositivi A5!

Cosa sapere prima di effettuare il Jailbreak:

  • Apple cercherà di risolvere il bug che ha permesso il Jailbreak in iOS 5.1.Quindi vi consigliamo di salvare i certificati SHSH
  • Visto che per ogni versione di iOS ci sono dei certificati, vi conviene aggiornare al più presto ad iOS 5, in quanto la release di iOS 5.1 impedirà l’aggiornamento al 5.0 e 5.0.1
  • È consigliato effettuare un backup di tutti i dati presenti sul dispositivo

Occorrente:

  • iPhone 4S con iOS 5/5.0.1 (9A405; 9A406; 9A334)
  • iPad 2 con iOS 5.0.1 (9A405)
  • Absinthe 0.1.2-2 (Mac)

Procedimento:

  • Scaricate Abshinte, quindi apritelo. Noterete un messaggio che vi consiglierà di effettuare il backup dei dati e un pulsante con scritto Jailbreak.
  • Collegate il dispositivo e cliccate su Jailbreak
  • Le operazioni richiederanno moltissimo tempo, non preoccupatevi: il programma non si è bloccato. Pertanto, non scollegate l’iDevice.
  • Al termine dell’operazione, l’iPhone sarà riavviato e troverete un applicazione denominata Absinthe.  Assicuratevi di essere connessi ad Internet ed avviatela.
  • Verrà effettuato il download di Cydia, ciò richiederà poco tempo.
  • Alla fine del download, l’iPhone si riavvierà e finalmente, noterete l’icona di Cydia sul vostro iDevice.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *