Pod2G chiede aiuto al Chronic Dev Team per il rilascio del tool di sblocco

Buone notizie da Pod2G, il noto hacker ha completato con successo tutte le operazioni relative al Jailbreak Untethered dei dispositivi A4 ed ha chiesto aiuto al Chronic Dev Team per il rilascio della nuova versione di Greenpois0n che effettuerà il Jailbreak Untethered di iOS 5 e 5.0.1.


Tuttavia, coloro che dispongono di un iDevice A4 non sono interessati ad attendere fino a quando non sarà completato il processo per gli A5, quindi, Pod2G, ha deciso di inviare al Chronic Dev Team una release preliminare, la quale supporterà solo gli iDevice con processori A4.
Coloro che invece dispongono di un iPhone 4S o di un iPad 2, dovranno attendere fino al rilascio della versione finale di Greenpois0n, che permetterà di effettuare il Jailbreak Untethered su tutti i dispositivi.
Nel frattempo, però, Pod2G si sta impegnando tantissimo per completare le operazioni relative al Jailbreak sui suddetti dispositivi:

Da ora, impiegherò tutta la mia forza per lavorare sul processore A5.

Pod2G, dichiara di essere consapevole del fatto che tutti i possessori di un dispositivo A4 non sono interessati ad attendere fino al completamento delle operazioni su questi ultimi, ma se rilasciasse il tool di sblocco prima per A4 e poi per A5, Apple riparerebbe subito il bug in iOS 5.1, e questo vanificherebbe tutto lo sforzo che Pod2G ha impiegato fino ad ora.
AGGIORNAMENTO: Il Jailbreak Untethered di iOS 5 si effettuerà tramite RedSn0w e non tramite Greenpois0n. Se volte effettuare il Jailbreak Untethered di iOS 5 e 5.0.1 ecco la guida.
 
 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *