Pod2G riesce a risolvere i problemi di Jailbreak con il processore Apple A5

Ieri, abbiamo parlato dei problemi che aveva Pod2G nell’effettuare il Jailbreak su iPhone 4S per via di alcune difficoltà con il processore Apple A5, ma un nuovo aggiornamento proveniente dal suo blog, ci informa che i problemi sono stati risolti.


Il problema, era relativo alla gestione della cache del processore Dual Core, che essendo amministrata in due modi diversi, comportava problemi. Pod2G è riuscito a risolvere facendo defluire tutta la cache in un punto strategico del processore.

Ho dovuto fare circa 100 test per trovare la soluzione. È stato molto stressante.

Dichiara Pod2G, il quale si sta sforzando moltissimo per farci questo regalo di natale.
Pare inoltre che l’hacker abbia avuto una discussione con Saurik a proposito di un problema nel processo di boot.

Ha trovato un pezzo mancante nel puzzle, il pezzo di cui avevo bisogno per avere un Jailbreak perfetto.

Dice lui, che ringrazia Saurik per l’aiuto.
Il Jailbreak uscirà a momenti, e tra poco saranno effettuati i test sull’iPad 2, al termine del quale, il Jailbreak sarà finalmente disponibile.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *